RICETTA ORIGINALE PIADINA ROMAGNOLA

RICETTA ORIGINALE PIADINA RIMAGNOLA:

Ingredienti per 6 piadine da 27 cm di diametro:

Farina 500 g

Strutto 125 g

Sale fino 17,5 g

Acqua 90 ml

Lievito chimico in polvere per preparazioni salate 7,5 g

Miele 5 g

Zucchero semolato 15 g

Latte 107 ml

Preparazione:

Per realizzare la piadina setacciate la farina e il lievito nella tazza di una planetaria munita di foglia, aggiungete lo strutto (in alternativa sostituitelo con la stessa quantità di olio di semi), il miele e azionate la macchina a velocità media per 5 minuti.

Poi fermate la planetaria, incorporate lo zucchero e versate il latte a filo e sostituite la foglia con il gancio e continuate ad impastare .

Mentre la planetaria impasta aggiungete l’acqua poco alla volta e per ultimo unite il sale. Quando l’impasto sarà omogeneo e si staccherà dalle pareti della tazza, spegnete la planetaria,e riponete il panetto ottenuto in una ciotola e copritelo con la pellicola trasparente. Lasciate lievitare l’impasto per un ora in un luogo tiepido come il forno spento con la luce accesa. Trascorso il tempo di riposo riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello su un piano di lavoro leggermente infarinato, dovete ottenere una sfoglia di 2 mm circa . Ritagliate le piadine con il taglia pasta “Due Torri”. I ritagli avanzati si possono lasciare riposare qualche minuto e poi impastare nuovamente.

Le piadine sono pronte per la cottura: scaldate la piastra per piadina “Due Torri” e cuocete le piadine su entrambi i lati per 2 minuti.Durante la cottura bucherellate la piadina con una forchetta e, se si formeranno delle bolle in superficie, schiacciatele con un coltellino o i rebbi della forchetta. Una volta cotta , trasferite la piadina su un piatto di portata e farcitela con salumi e formaggi a vostro piacimento e poi gustatela ben calda!

Buon Appetito!

http://www.enricopruni.it/categoria.php?id=24